Finlandia: i colori dell'autunno in Carelia - inno ai colori e al gusto -

20.08.2015

Come non innamorarsi dei colori delle foglie d’autunno riflessi in uno delle migliaia di laghi finlandesi? Lo spettacolo delle foglie d’autunno spesso genera un senso di armonia e calore.

Finlandia: i colori dell'autunno in Carelia - inno ai colori e al gusto -
L’estate finlandese termina con la bellezza racchiusa in un’esplosione di colori: è la stagione della “ruska”, quando i colori autunnali della foresta, – rosso, marrone e giallo – dipingono le stupende alture dei paesaggi finlandesi. Settembre è il periodo ideale per fare trekking nella Finlandia centro e settentrionale.

Cercate un punto di osservazione con una buona visuale, abbandonatevi alla contemplazione del panorama e vedrete che in breve tempo le vostre preoccupazioni non saranno che un lontano ricordo. Se poi aggiungete anche una bevanda calda e qualche snack, sarete sorpresi da quante scuse riuscirete a trovare per trattenervi un po’ più a lungo.
I colori delle foglie d’autunno, “ruska” in finlandese, rappresentano uno spettacolo naturale unico che accende il paesaggio di mille sfumature. Ricca di foreste e terre ancora incontaminate, la Finlandia è una meta ideale per godersi magnifici paesaggi autunnali.Nella stagione delle foglie d’autunno è ancora tempo di mirtilli: appena colti sono ancora più buoni!
L’alternarsi delle stagioni in Finlandia è carico di contrasti. Il colore delle foglie d’autunno invia alla natura segnali forti e chiari: è nel contempo un malinconico addio ai lunghi giorni d’estate e un monito per ricordare che il lungo e gelido inverno si avvicina a grandi passi.
I periodo migliore dura due settimane circa e varia di anno in anno. Per non sbagliare, scegliete la fine di settembre per il vostro viaggio. La stagione della “ruska” è il sogno di ogni fotografo: la varietà di conifere e latifoglie che si stagliano su un tappeto di muschio, bacche e frutti di bosco dà vita a una ricca tavolozza che comprende tutte le sfumature di verde, arancio, blu, rosso e giallo, e l’effetto è talmente straordinario che non immortalarlo sarebbe un peccato… mortale!

Un progetto di viaggio che prevede un programma di multiattività tra cui trekking con gli husky, canoa sui limpidi e calmi laghi, raccolta dei frutti di bosco e funghi, scuola di cucina...

Una full immersion di natura e cultura!